Lotteria degli scontrini 2020

Lotteria degli scontrini 2020

Lotteria degli scontrini 2020. Sono pronte le istruzioni per commercianti e consumatori

Vengono fissate le regole per partecipare alla lotteria degli scontrini. I consumatori dovranno richiedere il codice lotteria e i commercianti dovranno adattare i registratori telematici RT.

Per partecipare alla lotteria degli scontrini, il consumatore dovrà richiedere il codice lotteria sul sito dell’Agenzia delle Entrate, e comunicarlo al commerciante al momento dell’emissione dello scontrino elettronico.

Il commerciante, da parte sua, dovrà trasmettere i dati del contribuente che vuole partecipare alla lotteria degli scontrini, mediante il registratore telematico, che dovrà essere adattato entro il 31 dicembre 2019.

lotteria degli scontrini telematici 2020

Due sono le problematiche: la prima è la necessità, per il consumatore, di ottenere le credenziali per l’accesso al sito dell’Agenzia delle Entrate, dove poter ottenere il proprio codice lotteria; la seconda è che i commercianti dovranno aggiornare entro il 31 dicembre 2019 i registratori telematici RT già acquistati, per poterli configurare per l’acquisizione dei dati necessari.

registratori di cassa telematici RT, dovranno essere modificati di modo da acquisire, anche tramite lettura ottica, il codice lotteria rilasciato (facoltativamente) dal cliente al momento della emissione del documento commerciale (scontrino). Ovviamente anche i registratori di cassa telematici RT già acquistati dovranno quindi essere aggiornati entro la fine dell’anno

Saranno esenti, per il momento, i registratori telematici utilizzati dai soggetti tenuti all’invio dei dati al sistema Tessera Sanitaria

lotteria degli scontrini

Il codice identificativo per partecipare alla lotteria degli scontrini potrà essere scaricato dal portale dell’Agenzia delle Entrate, quello che nel provvedimento del 31 ottobre 2019 è definito come il “portale della lotteria”.

L’accesso allo stesso sarà ammesso esclusivamente ai contribuenti in possesso delle credenziali  per utilizzare i servizi online dell’Agenzia delle Entrate (SPID o Fisconline).

Si era parlato, nei giorni scorsi, dell’ipotesi di predisporre un QR Code anche per i privati consumatori , come già ad oggi previsto per le partite IVA; sarà comunque necessario attendere per gli ulteriori dettagli.

tecnosistemi srl - registratori di cassa RT
registratori di cassa Telematici RT

L’unica certezza è che, per poter sperare di essere tra i fortunati vincitori dei premi della lotteria degli scontrini, sarà necessario potere accedere al sito dell’Agenzia delle Entrate. Saranno mesi di vera e propria corsa al rilascio delle credenziali Fisconline o SPID.

Sembra essere definitivamente tramontata l’ipotesi di utilizzare il codice fiscale del consumatore come codice lotteria, in quanto tale pratica potrebbe portare ad una violazione della privacy.

Scarica gratuitamente il nostro ebook sui registratori di cassa telematici RT

Hai bisogno di ulteriori informazioni ?
Contattaci
e proveremo a darti tutte le risposte.