Lettore di Green Pass non presidiato

Con Green Mate e FTC1000, i Kiosco / Totem lettori di green pass non presidiati, puoi monitorare gli accessi al tuo locale senza bisogno di operatori.

Perchè un lettore di Green Pass non presidiato ?

Dal 6 Agosto è necessario esibire il Green Pass per sedersi ai tavoli di bar e ristoranti al chiuso e per accedere e a numerosi altri servizi come musei, cinema, palestre, piscine etc.

Tecnosistemi srl ha pensato ad una soluzione affinchè la tua attività non rallenti neppure di un attimo. Grazie a Green Mate, il Kiosco / Totem lettore di Green Pass, puoi monitorare l’accesso ai tuoi locali anche senza la presenza di operatori.

Ai clienti basterà avvicinare il Green Pass al suo lettore QR code per farsi identificare: il dispositivo stamperà poi un biglietto con data, ora e nome, da esibire in caso di controllo.

Se oltre al Green Pass vuoi controllare la temperatura corporea e la presenza della mascherina, magari interfacciando il tutto con un varco o tornello, il lettore di Green Pass non presidiato FTC1000 è il prodotto che fa al caso tuo.

Cosa serve per installare il lettore di Green Pass ?

Per l’installazione del lettore di Green Pass servono davvero poche cose. I soli requisiti necessari all’installazione e al funzionamento sono la presenza della rete elettrica e di una normale connessione internet. L’installazione è praticamente plug and play, in quanto una volta connesso è subito in grado di funzionare,

Come funziona il lettore di Green Pass ?

Il lettore di Green Pass utilizza le API messe a disposizione dal Ministero della Salute; le stesse API utilizzate dall’app VerificaC19. A differenza dell’APP VerificaC19, che si connette al server del ministero una volta al giorno per ricevere gli aggiornamenti, il Totem Green Mate è sempre connesso al server ed effettua il check del certificato in tempo reale, questo per verificare eventuali revoche o inserimenti dell’ultimo minuto.

Il lettore di Green Pass FTC1000 utilizza un algoritmo proprietario per il controllo e la validità del certificato e può essere interfacciato ad un varco o tornello per il controllo degli accessi. E’ inoltre possibile abilitare a richiesta la registrazione degli accessi e il riconoscimento facciale. Queste funzioni sono normalmente disabilitate per la normativa Covid-19 ma possono essere abilitate per utilizzi futuri o in caso di modifiche della normativa vigente.

Bisogna fare qualcosa per la privacy ?

No, perchè il lettore di Green Pass non memorizza nessun dato. Trattandosi comunque di un trattamento di dati personali consigliamo di esporre l’informativa.

Tecnosistemi srl, in qualità di consulente privacy può aiutarvi nella stesura o fornirvi l’informativa corretta.

E dopo la pandemia ?

E dopo la pandemia cosa ne sarà del tuo lettore di Green Pass ?

La pandemia prima o poi passerà e con essa le relative emergenze. Ecco perchè il lettore di Green Pass è già pronto per essere facilmente convertito in un sistema “Self Order” , “Elimina Code” o controllo di accesso con riconoscimento facciale.

Sei interessato ai nostri lettori di Green Pass ?

Non esitare a contattarci per preventivi gratuiti e analisi di fattibilità; Il team di Tecnosistemi srl sarà a tua disposizione per darti tutto il supporto necessario.

Tecnosistemi srl vende e installa direttamente lettori di Green Pass nella provincia di Savona, nella provincia di Imperia e su tutto il territorio nazionale.

Se sei una pubblica amministrazione puoi ordinare direttamente sul MEPA cercando il codice greenmate

Scopri le altre soluzioni di protezione e controllo accessi per Covid-19

Lascia un commento