Registratori telematici | la moratoria sulle sanzioni

Viewed 289 Times

Se l’esercente, il 1 gennaio 2020 non ha ancora il registratore di cassa telematico RT, può continuare per altri 6 mesi ad utilizzare il vecchio registratore a patto che la trasmissione venga effettuata manualmente entro il mese successivo alla chiusura serale.

Questo significa che lui, o il suo commercialista, dovrà collegarsi manualmente al portale dell’Agenzia delle Entrate ed effettuare la trasmissione dei corrispettivi.

Solo in questo caso non verranno emesse sanzioni. Nel caso ci si trovasse nelle condizioni di dovere usufruire della moratoria, si consiglia  di verificare anzitempo la disponibilità del commercialista ad effettuare la trasmissione in modo manuale.

 

Was this answer helpful ? Yes / No